Programma di Business Acceleration EIT Urban Mobility

Scadenza per le candidature il 31 maggio 2020

Il programma di Business Acceleration EIT Urban Mobility è un programma finanziato dall’UE. Il Programma è rivolto alle start-up innovative
early stage che intendono sviluppare soluzioni per ridurre la congestione delle città e migliorare il sistema della mobilità urbana.

In particolare, EIT Urban Mobility Accelerator premierà le idee di business che propongono soluzioni per ridurre la congestione delle città e migliorare il sistema della mobilità urbana, che supportano sistemi per il pendolarismo più piacevoli o che accelerano la transizione verso forme di trasporto a zero o ridotte emissioni di CO2.

Il programma mette a disposizione delle start-up selezionate:

Il programma di accelerazione EIT Urban Mobility supporta le aziende di tutta Europa attraverso cinque poli di innovazione. L’Italia partecipa al programma attraverso il polo “Innovation Hub Central” che è rappresentato da Enea, uno dei nodi della rete Enterprise Europe Network.

Condizioni per la partecipazione:

Le candidature delle start-up italiane devono essere presentate entro il 31 maggio 2020. La fase di selezione delle start-up terminerà a giugno 2020.

Per candidarsi occorre presentare una application sulla pagina dell’ Innovation Hub Central dedicata al programma di Accelerazione:
https://www.eiturbanmobility.eu/accelerator/?utm_campaign=eitumaccelerator&utm_source=ENEA_EEN_Italia&utm_medium=website

Le start-up selezionate saranno invitate a fare un Pitch di fronte a una giuria che selezionerà le migliori idee.

Per ulteriori informazioni contattare lo sportello ENEA staff EEN – franco.roca@enea.it

CONDIVIDI